Category

Musica

Category

L’icona mondiale della musica pop Christina Aguilera torna con il nuovo singolo in spagnolo “Pa Mis Muchachas” insieme a Becky G, Nicki Nicole e Nathy Peluso.

Christina Aguilera

Entra oggi in rotazione radiofonica ed è disponibile in digitale “PA MIS MUCHACHAS” (https://smi.lnk.to/PaMisMuchachas), il nuovo singolo della plurivincitrice di Grammy Awards e Latin Grammy Awards, superstar mondiale e icona della musica pop CHRISTINA AGUILERA insieme alla star latina BECKY G, all’esplosiva stella nascente argentina NICKI NICOLE e alla provocante cantautrice/rapper spagnola NATHY PELUSO.

 È online anche il videoclip ufficiale del brano (Christina Aguilera, Becky G, Nicki Nicole ft. Nathy Peluso – Pa Mis Muchachas), diretto da Vicente Solis.

 “Pa Mis Muchachas” segna un nuovo capitolo per la carriera della cantante, compositrice e produttrice americana, che racconta al suo pubblico un altro lato di sé e celebra con orgoglio la sua eredità ispanica.

 Il brano, dal forte sound latino, fonde diversi generi musicali come la salsa, il son cubano e la guaracha.  Il testo vuole trasmettere un messaggio di emancipazione femminile, e celebra i corpi delle donne, l’audacia, il coraggio e la libertà di scelta.

 Il profondo legame tra Christina Aguilera e la cultura latina nasce quando, prima che i suoi genitori divorziassero, i nonni le hanno trasmesso i valori della loro cultura. Una forte passione, quella di Christina, che trova libera espressione nel nuovo progetto discografico:

 «Non c’è niente pari all’amore latino, mi torna in mente ogni volta che entro a contatto con la sua lingua parlata – racconta Christina Aguilera – Mi ricorda la mia infanzia. Non l’ho fatto per lavoro, ma come uno sforzo d’amore».

 “Pa Mis Muchachas” è un anticipo della nuova produzione in lingua spagnola della superstar mondiale da “Mi Reflejo” del 2000.

Christina Aguilera Pa Mis Muchachas
Christina Aguilera

Social Media:

https://www.facebook.com/christinaaguilera/
https://www.instagram.com/xtina/
https://twitter.com/xtina/

Testo e foto dall’Ufficio Stampa Parole & Dintorni.